Cuffie, consigli per non comprare a scatola chiusa

Se la conosci non è un problema sceglierla e farla tua, ma se la cuffia è un’incognita decidere quale acquistare può farci perdere in un ginepraio di offerte che sembrano tutte uguali, bombardati come siamo quotidianamente da mirabolanti promozioni e sconti veri o presunti. Ecco, allora, che per scegliere una buona cuffia serve fare dei distinguo nella fase preliminare del pre-acquisto per poter avere almeno l’impressione di non comprare a scatola chiusa. Mai sentito parlare di potenza in ingresso? E’ quella potenza, calcolata in mW, che misura la forza del segnale in ingresso nella cuffia. Più alto sarà questo parametro più la cuffia restituirà un audio fedele, senza alterazioni.

La tecnologia ha dotato le moderne cuffie di potenzialità e funzioni avanzate, come l’opzione di cancellazione del rumore, i modelli che ne sono provvisti contengono dei piccoli sensori microfonati dentro il padiglione in grado di captare i suoni che arrivano da fuori e grazie a un sistema di riproduzione in controfase degli stessi li vanificano. Ciò, però, non succede sempre, nel senso che funziona alla grande con rumori per così dire fissi e costanti che, in questo modo, vengono neutralizzati, ma nel caso di un suono improvviso come una voce o un rumore imprevisto, l’annullamento avviene solo a metà. Questo sistema di annullamento del rumore funziona a batterie che necessitano, ovviamente, di alimentazione.

Queste sono solo alcune delle variabili che possono differenziare una cuffia da un’altra, la diffusione planetaria delle cuffie wireless ha subissato il mercato di offerte e modelli di successo, complice la crescita parallela di dispositivi digitali dotati di moduli Bluetooth e Wifi. Cuffie sempre più tecnologiche, funzionali e ‘pensanti’ potremmo dire, la scelta è ampia e variegata come è possibile verificare sul sito che mette le cuffie migliori a confrontodove sarà possibile valutare gli ultimi modelli di cuffie reperibili sul mercato e studiarne le specifiche per arrivare a una scelta. Si sa, come abbiamo più volte ribadito, scegliere una cuffia dev’essere una decisione ponderata frutto di conoscenza e approfondimento della materia, basterà raccogliere qualche info in giro, al resto ci penserà l’istinto che, come sempre, sarà un buon consigliere con la sua vocina che ci arriva da dentro.